Arredamento artigianale: qualità e personalizzazione per una casa su misura


Pubblicato il 25 Giugno 2010 - 09:40:17

Dai un voto a questo album


5votanti: 1

Stiamo vivendo una grande rivoluzione del settore dei mobili 

Nell'epoca della grande distribuzione di massa, infatti, il discount del mobile e i grandi rivenditori di mobili low-cost sembrano farla da padroni: prezzi apparentemente vantaggiosi spingono sempre più consumatori a rivolgersi alla grande industria del mobile.
All'arredamento su misura artigianale, quello del falegname per intenderci, sembra essere rimasta la nicchia della clientela di fascia alta che si affida alla figura dell'architetto, il quale a sua volta si affida ad artigiani per realizzare gli arredi così come puntualmente egli li ha disegnati per quell'ambiente. Motivi estetici, dunque.
Ciò che però questa chiave di lettura tende a nascondere è proprio il carattere “razionale” e “funzionale” che l'arredamento artigianale porta con sé: sia che si tratti di mobili classici, sia che si parli di arredamenti moderni.
Intendo dire che proprio in questo preciso periodo storico, caratterizzato da restrizioni economiche della fascia media dei consumatori e dal conseguente restringimento delle quadrature degli ambienti domestici, diviene di fondamentale importanza arredare la propria casa con mobili ed arredamenti ideati e realizzati
appositamente per quegli ambienti: ottimizzare gli spazi, armonizzare le finiture ed i materiali in funzione delle ampiezze specifiche della casa, rendere razionale e polifunzionale qualsiasi elemento d'arredo della propria casa. In poche parole arredamento su misura.
E per tutti coloro che sono ancora convinti che artigianale sia sinonimo di costoso, un invito ad andare a trovare qualche buon e bravo e vecchio falegname...


Se vuoi pubblicare la tua news mandala a info@casaspecial.com e se valutata attinente dalla redazione verrà pubblicata.


Commenti (0)


Inserisci un commento

Per inserire un commento iscriviti

Bookmark and Share